Terremoto: Bonaccini inaugura la scuola a Caldarola, poi visita a S. Severino

MeteoWeb

Il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, e l’assessore regionale all’Ambiente e Protezione Civile, Paola Gazzolo, il 9 dicembre inaugureranno a Caldarola il polo scolastico provvisorio “Simone De Magistris”, che tra l’altro ospiterà una classe materna, realizzata a fianco del capannone denominato “Millecolori” con i moduli donati dal Comune di Cento (Ferrara), che sarà rappresentato dal sindaco, Fabrizio Toselli. Bonaccini e Gazzolo incontreranno successivamente il sindaco di Caldarola, Luca Maria Giuseppetti e il responsabile della Protezione Civile Anci Emilia-Romagna, Marco Iachetta. La visita proseguirà poi a San Severino Marche, dove è attivo un nucleo di 12 funzionari regionali emiliani per fornire un supporto all’amministrazione comunale e alla popolazione. Anche a San Severino e’ previsto un un incontro istituzionale con il sindaco, Rosa Piermattei. Agli appuntamenti saranno presenti anche il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, e del Capo dipartimento della Protezione civile nazionale, Fabrizio Curcio.