Terremoto, il Comune di Camerino ai cittadini: “Ritroveremo qualità e bellezza, insieme nulla deve farci paura”

MeteoWeb

“Finisce un anno che ha segnato per sempre la nostra storia e che nessuno di noi potrà mai dimenticare. Per quello che è successo, certamente, ma anche per quello che questi giorni tremendi ci hanno insegnato e cioè che, insieme, nulla deve farci paura, perché siamo una comunità meravigliosa”. E’ il saluto dell’amministrazione comunale di Camerino alla cittadinanza. “Siamo, ancora, nella fase della piena emergenza. Volontà di ripartire, piena osservanza della legge, collaborazione massima con le istituzioni e responsabilità – prosegue il messaggio – sono stati i criteri che hanno segnato questa prima parte del percorso che tutti insieme ci troviamo ad affrontare e davanti al quale il destino e la forza della natura hanno voluto metterci. Man mano che usciremo dall’emergenza ed entreremo nella ricostruzione, dovranno aggiungersi altri due criteri principe: qualità e bellezza”.

La prima “intesa come dovere della sicurezza, senza tentennamenti, nel percorso di ricostruzione”, “e poi c’e’ la bellezza, che e’ sempre stata caratteristica della nostra città e che ancora oggi, nonostante le ferite, colpisce gli occhi e il cuore. Ecco, – conclude il saluto – abbiamo il dovere di rispettare questa bellezza e perseguirla, ancora e sempre di più, magari eliminando il brutto che c’è in tutte quelle situazioni in cui ci sara’ concesso”.