Terremoto, il sindaco di Norcia: “La classe politica sta dimostrando attenzione”

MeteoWeb

“La nostra classe politica ha dimostrato attenzione, vicinanza e senso di responsabilità verso le persone colpite dal terremoto. La votazione all’unanimità con cui il parlamento ha convertito in legge il decreto terremoto rinunciando a tutti gli emendamenti è stato un gesto importante e tangibile di solidarietà”. Così il sindaco di Norcia Nicola Alemanno parlando con Adnkronos dell’attenzione che la classe politica ha riservato ai luoghi colpiti dal terremoto. “In questi giorni di festività abbiamo ricevuto visite molto importati quali quella del presidente del consiglio dei Ministri Paolo Gentiloni e quella del comandante dei carabinieri, Tullio del Sette. Adesso si tratta di non spegnere i riflettori sulle esigenze dei cittadini, perché ci sono tutti gli strumenti per soddisfarle. Adesso le cose vanno solo messe in pratica, e questo può accadere solo se la pubblica amministrazione fa il suo lavoro”. Intanto, come spiega ancora Alemanno, entro capodanno arriverà la seconda batteria di container collettivi.