Terremoto, Norcia: operativo il primo container collettivo, 13 famiglie trasferite dalle tende alla struttura

MeteoWeb

A Norcia da oggi è operativo il primo container collettivo. Da stasera 13 famiglie dormiranno nella struttura da 48 posti letto e non più nelle tende. Altri due blocchi da 48 posti sono in fase di ultimazione: uno verrà consegnato il 27 dicembre e l’altro entro fine anno. Nei container collettivi le camere sono da tre e quattro persone, con refettorio, bagni e docce in comune. “Abbiamo dato priorita’ a chi sta nelle tende e a alle famiglie con persone anziane e bambini“, ha detto l’assessore comunale, Giuseppina Perla. “Questa e’ solo una soluzione di passaggio tra la sistemazione in tenda e quella nelle casette di legno”, ha sottolineato il sindaco Nicola Alemanno. “Dopo solo un mese e mezzo dalla scossa – ha proseguito -, possiamo dire di avere dato alle persone una soluzione abitativa dignitosa e sicuramente piu’ calda della tenda”. Alla cerimonia di consegna anche Leonardo Cenci dell’associazione Avanti Tutta Onlus, vestito da Babbo Natale.