Terremoto, Norcia: riaperta la zona rossa sulle note dell’Inno di Mameli

MeteoWeb

Riaperta parte della zona rossa del centro storico di Norcia dopo il tremendo terremoto del 30 ottobre scorso. A tagliare il nastro oggi pomeriggio alle 15 sono stati il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, il capo della protezione civile, Fabrzio Curcio e il Commissario straordinario per la ricostruzione, Vasco Errani. Attimi davvero emozionanti per i presenti che, dopo il taglio del nastro, hanno cantato insieme l’inno di Mameli. Tutto il corteo, aperto dalla banda, ha poi percorso corso Sertorio, in cui nel pomeriggio verranno accese le luminarie natalizie, fino a giungere alla piazza in cui alcuni volontari vestiti da Babbo Natale, aspettavano i bambini per consegnare loro dei doni.