Maltempo: nessun danno strutturale, riaprono le scuole a Nuoro

MeteoWeb

Nessun danno strutturale negli istituti scolastici cittadini, in seguito alla nevicata e al nubifragio dei giorni scorsi, pertanto domani a Nuoro riaprono le scuole, chiuse oggi a seguito di un’ordinanza del sindaco Andrea Soddu che aveva disposto le verifiche urgenti da parte dei tecnici del Comune. Risultano però numerosi i danni subiti dopo il nubifragio di sabato, sia in città che nell’agro. La giunta comunale ha dichiarato lo stato di calamità naturale. L’assessore ai lavori Pubblici Antonio Belloi, che con lo staff tecnico del Comune ha ispezionato oggi tutti i 27 istituti scolastici cittadini, ha dato responso positivo alla riapertura delle scuole. “Ci sono state infiltrazioni d’acqua in diversi istituti – ha detto l’assessore – rami e alberi pericolanti nel cortile, cose che abbiamo provveduto a bonificare, ma nessun danno strutturale che possa precludere la ripresa dell’attività scolastica. Per ora abbiamo effettuato degli interventi tampone ma pian piano interverremmo per risanare tutti gli edifici con interventi più importanti. Quello di oggi – ha concluso – è stato un passaggio precauzionale per non fare andare i ragazzi allo sbaraglio”.