Accadde oggi, il grande terremoto del 4 febbraio 1169 colpisce la Sicilia sud-orientale

MeteoWeb

Il 4 febbraio del 1169 un forte terremoto colpiva la Sicilia sud-orientale, devastando Catania, Siracusa, Lentini e Modica. I dati relativi a questo sisma, dal quale ci separano oltre otto secoli, sono stati raccolti dai ricercatori di geologia storica dell’INGV, e sono disponibili nel database dei terremoti italiani dall’anno 1000 ad oggi.

Secondo le ricostruzioni degli effetti del sisma, è stata stimata una magnitudo momento 6.5. Le vittime furono decine di migliaia, specialmente a Catania. La conoscenza di questo evento sismico, che si somma agli altri terremoti forti avvenuti negli ultimi secoli nella Sicilia sud-orientale, ci ricorda come questa parte d’Italia sia soggetta ad elevata pericolosità sismica.