Emergenza Abruzzo: D’Alfonso e Mazzocca da Gentiloni per fare il punto su risorse e strumenti

MeteoWeb

Il Governatore D’Alfonso e il Sottosegretario alla Protezione Civile Mazzocca, insieme al Capo di Gabinetto Fabrizio Bernardini, hanno incontrato oggi il Premier Paolo Gentiloni e il Commissario straordinario per la ricostruzione post-sisma Vasco Errani sul dossier “Risorse e strumenti per fronteggiare e superare l’Emergenza Abruzzo”.

I punti in esame sono stati l’evoluzione del cratere sismico; la quantificazione e il riconoscimento dei danni diretti e indiretti da maltempo ai beni pubblici e privati; l’emergenza frane a seguito della nevicata eccezionale che ha colpito l’Abruzzo a gennaio con correlato urgente piano di risistemazione delle proprieta’ pubbliche e private; piano dedicato per la viabilità minore; piani per le imprese agricole e per le piccolissime imprese con riguardo al comparto turistico e commerciale; verifiche sismiche del patrimonio scolastico con nuovo regime di flessibilità della finanza pubblica della Cassa Depositi e Prestiti anche rispetto al Patto di Stabilita’; risorse umane aggiuntive per i piccoli Comuni alle prese con le attività ordinarie e le incombenze del post terremoto e post emergenza nazionale maltempo.

Domani, venerdì 24 febbraio, alle ore 10.30 nella sala Filomena Delli Castelli (ex sala Blu) della Regione Abruzzo in viale G. Bovio a Pescara, si terrà la conferenza stampa convocata per illustrare i risultati del colloquio a Palazzo Chigi.