Hotel Rigopiano, il sindaco di Farindola:” E’ necessario che il Comune sia incluso nel cratere sismico”

MeteoWeb

“E’ necessario che il Comune di Farindola sia incluso nella zona del cratere sismico per avere una serie di agevolazioni ed e’ per questo che giovedi’ pomeriggio abbiamo convocato il consiglio comunale, durante il quale emergera’ l’istanza di richiesta di entrata nel cratere sismico”. Lo ha annunciato il sindaco di Farindola, Ilario Lacchetta, durante una conferenza stampa convocata per presentare una indagine difensiva preventiva dell’ amministrazione comunale sulla vicenda della valanga che ha travolto l’hotel Rigopiano con 29 vittime. “E’ un momento veramente difficile – ha spiegato il sindaco – noi abbiamo necessita’ di chiedere con determinazione alla Regione e al Governo che vengano attuate e attivate misure non convenzionali per il rilancio della nostra area. Prima ancora del turismo parlo dell’infrastrutturazione principale, parlo di viabilita’, parlo delle scuole, parlo della sanita’. Senza queste e’ impossibile garantire anche i diritti minimi della Costituzione a questi cittadini che sono stufi di essere considerati di serie B e che hanno tutto il diritto di avere queste risposte da chi ci amministra a livello sovraordinato”.