Made in Italy: l’ortofrutta torna sugli scaffali dei supermercati inglesi dopo lo stop per il maltempo

MeteoWeb

Sta tornando alla normalità la situazione degli approvvigionamenti di ortaggi nel Regno Unito dopo la carenza nella grande distribuzione inglese in particolare di zucchine, ortaggi a foglia lunga, cavoli e lattughe. Lo annuncia da Berlino, dove e’ in corso da oggi a venerdi’ Fruit Logistica, Giorgio Mercuri, presidente dell’Alleanza delle Cooperative Agroalimentari. Gli acquisti erano stati razionati nella catena Tesco per evitare accaparramenti a causa del maltempo che, nelle scorse settimane, aveva colpito Spagna, Francia e Italia, i principali Paesi produttori europei. “C’e’ stato – spiega l’imprenditore pugliese – nelle scorse settimane un rallentamento nelle forniture oltreconfine di ortaggi, poiche’ le basse temperature avevano compromesso le produzioni di molte verdure di stagione come finocchi broccoli e verze. Adesso la situazione e’ rientrata – sottolinea – e da qui alla prossima settimana saranno ripristinati i normali flussi commerciali”.