Meteo Piemonte: tornano le nuvole, ma si prevedono valori di Pm10 ancora sopra i 50

MeteoWeb

Dopo le nebbie degli ultimi giorni, che proseguiranno anche domani, venerdì una debole perturbazione entrerà in Piemonte, ma con effetti limitati a piovaschi sulle zone appenniniche e qualche spruzzata di neve nella vallate interne dai 1.200 metri in su. Sono le previsioni di Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale). Anche la concentrazione di Pm10 almeno fino a venerdi’ non dovrebbe scendere, a Torino nella prima cintura, sotto i 50 microgrammi al metro cubo. Sabato arriverà aria fredda da nord, abbassando la quota dello zero termico fino a 1.100 metri. “Le precipitazioni saranno molto modeste e limitate – prevede la Smi (Societa’ Meteorologica Italiana) – e dopo il fronte atlantica fluira’ aria un po’ piu’ fredda e asciutta e nel contempo tornera’ a espandersi l’alta pressione atlantica, favorendo, soprattutto domenica, ampie schiarite anche in pianura”.