Sciava a Roccaraso: un 72enne muore a causa d’infarto

MeteoWeb

Un uomo di 72, R.G. residente a Pescara è morto a seguito ad un attacco cardiaco che lo ha colto mentre stava sciando sulle piste dell’Aremogna. L’uomo ha avuto un primo malore stamani alle 11 ed è stato subito soccorso dagli amici dello sci club Aternum di Pescara con i quali stava sciando: è stato accompagnato alla base della pista le Gravare piccole dove è intervenuto il personale del 118. Dopo aver constatato la gravità della situazione, il 72 enne è stato accompagnato all’ospedale di Castel di Sangro dove i medici hanno fatto di tutto per salvarlo, i loro sforzi sono stati vani. Di fronte all’ennesimo attacco cardiaco l’uomo non ce l’ha fatta a superare la crisi ed è morto.