Tecnologia: la Apple alla conquista della tv, arriva il primo passo ufficiale verso la produzione di contenuti televisivi

MeteoWeb

Apple fa un ulteriore passo avanti verso la tecnologia: per la prima volta si è infatti mossa ufficialmente verso la pubblicazione di contenuti televisivi. La possibilità che il colosso di Cupertino sfidi Hollywood per bilanciare il calo delle vendite degli iPhone 7 è stata ipotizzata diverse volte. Stavolta però inizia a fare sul serio e lunedì scorso ha presentato il trailer del nuovo reality “Planet of the Apes”, che verrà trasmesso a primavera in streaming su Apple Music. “Non fatevi trarre in inganno dal nome” spiega Ben Silverman, il ceo di Propagate, la società di produzione che è partner di Apple nella creazione dello show, in riferimento al nome del reality “Planet of the Apes” e cioe’ il “Pianeta delle Scimmie”, come il celebre film di fantascienza.

“Si tratta di un reality, uno show televisivo, tipo ‘Shark Tank'” precisa Silverman, cioè un format in cui degli aspiranti imprenditori spiegano i loro progetti a dei potenziali investitori, detti ‘squali’. In questo caso gli imprenditori sono dei developer, cioè dei giovani inventori di app, e i loro giudici sono tre star: le attrici Gweyneth Paltrow e Jessica Alba e il rapper Will.i.am. Eddie Cue, vice presidente di Apple, spiega che l’obiettivo della società di Cupertino al momento è quella di esordire con dei contenuti tv mantenendo però a un profilo basso, senza cioé entrere in concorrenza comn le maga-produzioni di Netflix e Amazon.