Terremoto, #Iononcrollo: consegnati gli aiuti a 46 allevatori, ‘l’emergenza non è finita, ma la popolazione non si arrende’

MeteoWeb

L’associazione IoNonCrollo, nata a Camerino dopo il Terremoto, da gennaio ad oggi ha consegnato foraggio per gli animali a 46 allevatori, oltre a mille quintali di mangimi e cereali, 20 rotoballe e 100 ballette di fieno, 2 bancali di pellet. La onlus ha ricevuto in donazione circa 500 paia di scarponi da lavoro, distribuiti poi a chi ne aveva bisogno in base alle necessita’. Io NonCrollo ha supportato 6 associazioni che hanno consegnato direttamente i beni raccolti e consegnato beni a nome di altre associazioni da tutta Italia. Inoltre, sono state portate a termine 10 consegne di coperte e mangimi ai canili dell’entroterra, che oggi ospitano anche gli animali delle famiglie sfollate. ”I numeri – dice una nota – parlano di un’emergenza che non accenna ad arrestarsi e descrivono la realta’ delle nostre terre, martoriate dal sisma e dalle intemperie, ma con una popolazione che non ha alcuna intenzione di arrendersi e di abbandonare questi splendidi territori”.