Terremoto: Moncalieri dona un laboratorio alla scuola di Amatrice

MeteoWeb

La città di Moncalieri ha consegnato ad Amatrice, città del centro Italia duramente colpita dal Terremoto, il nuovo laboratorio di informatica destinato alla scuola e 10 microscopi digitali per la scuola di Acquasanta Terme. Il materiale è stato acquistato grazie all’iniziativa ‘Le scuole per le scuole’, promossa dal Comune di Moncalieri, che ha raccolto 12.250 euro. Il progetto ha coinvolto 32 plessi dei 4 istituti comprensivi presenti in città, le due scuole superiori e le scuole paritarie, oltre ad alcune associazioni e alle scuole di La Loggia e Trofarello. A guidare la delegazione di Moncalieri ad Amatrice, c’era l’assessore all’Istruzione Giuseppe Messina. “Ho visto una comunità – ha detto – che si sta rialzando con coraggio e forza di volontà nei sorrisi dei bimbi che hanno perso tutto, ma non la voglia di stare insieme, nella nuova scuola di Acquasanta Terme costruita in soli 45 giorni, nella collettività”.