Vigili del Fuoco, l’Apvvf: è una riforma inadeguata e pericolosa

MeteoWeb

Una riforma “inadeguata e pericolosa”. Cosi’ l’Associazione alte professionalita’ dei vigili del fuoco (Apvvf), il sindacato di dirigenti e direttivi, definisce lo schema di decreto per rivedere compiti ed ordinamento del Corpo dei vigili del fuoco. “Siamo di fronte all’ennesima beffa ai danni dei cittadini – afferma il segretario Maurizio Alivernini – perche’ la riforma non presenta contenuti organizzativi a beneficio della funzionalita’ dei servizi mentre favorisce la distribuzione a pioggia delle poche risorse economiche disponibili, e prevede scorrimenti di carriera che portano tutti ai livelli piu’ alti, tranne i funzionari direttivi laureati quali ingegneri, architetti e medici che, essendo gia’ entrati ai livelli apicali, non possono fruire di alcuna progressione di carriera”.