Adulti e allenamenti: ecco quali sono i migliori per la salute del cervello

MeteoWeb

Over 50 e allenamento. Sembra che l’esercizio aerobico, come corsa o camminata, e di resistenza, come il sollevamento pesi, migliorino le capacità mentali delle persone di mezza età. In particolare un costante allenamento sembra in grado di potenziare le capacità cognitive, quelle esecutive e la memoria. Lo sostiene un’analisi pubblicata sul British Journal of Sports Medicine che ha esaminato i dati ottenuti da 39 studi precedentemente pubblicati.

Il lavoro, firmato da Joseph Northey della University of Canberra Research Institute for Sport and Exercise, in Australia, osserva tutti i dati in cui lo sport, di diverso tipo ed intensità, viene correlato alla salute del cervello degli adulti. E’ emerso che lo sport aiuta gli over 50 a proteggere il loro cervello, indipendentemente dalle condizioni cognitive e mentali di partenza. In particolaresembra giovare alla mente praticare circa 45-60 minuti di attività fisica, da moderata a intensa, per una o più volte a settimana, più giorni la si pratica e meglio è. Tra gli esercizi consigliati c’è quello aerobico, in grado di potenziare le capacità cognitive globali dell’individuo, e quello di resistenza che invece potenzia memoria e funzioni esecutive. Promosso inoltre anche il tai chi, che rafforza le funzioni cognitive e migliora la disciplina.