Esteri: la Corea del Nord prepara il suo sesto test nucleare

MeteoWeb

La Corea del Nord starebbe ultimando i preparativi in vista di un sesto test nucleare. Lo riferisce il “New York Times”, citando una serie di immagini satellitari analizzate dalla Difesa di Usa e Corea del Sud. Come sottolinea il quotidiano, nel corso degli anni i test nucleari nordcoreani sono progressivamente aumentati in efficacia e distruttività. La preoccupazione è dunque elevata, anche e soprattutto in considerazione della forte tensione tra Corea del Nord e Stati Uniti.

Una frenetica attività sembra essere stata rilevata presso il Monte Mantap, uno dei principali siti di collaudo degli ordigni nucleari del regime nordcoreano. Secondo agli analisti i test potrebbero essere condotti il prossimo sabato, in occasione del compleanno del fondatore della nazione, Kim Il-Sung. Secondo gli scienziati di Los Alamos che hanno studiato le immagini satellitari del Monte Mantap la rete di gallerie sotterranee realizzate dal regime di Pyongyang potrebbe resistere all’esplosione atomica da 282 chilotoni, pari a circa 20 volte la potenza distruttiva della bomba di Hiroshima. Al momento, osservando le immagini, si rileva un’intensa attività di escavazione e pompaggio di acqua reflua dal sottosuolo, che suggeriscono la preparazione di un test atomico.