Hotel Rigopiano: la Procura indaga anche sui piani di prevenzione e gestione delle criticità

MeteoWeb

Sono state avviate le indagini relative alla tragedia dell’hotel Rigopiano, per le quali la Procura di Pescara indaga anche riguardo “l’adozione e l’attuazione, da parte di Prefettura di Pescara, Provincia e Comune di Farindola (Pescara), dei piani di prevenzione e gestione delle criticità in caso di maltempo ed emergenza, previsti dalla legge in materia di protezione civile.” Secondo quanto appreso, “sono in corso accertamenti sia per appurare l’esistenza di tali piani sia per la successiva attuazione.”

Ad aver dato un ulteriore input alle indagini in tal senso c’è, tra l’altro, una memoria ex articolo 90 del codice penale presentata dal legale dei famigliari di una delle vittime. Nel testo viene citata la “legge di riferimento, che individua responsabilità e competenze dei diversi enti, e si chiede se, in base alle disposizioni della norma, Prefettura, Provincia e Comune siano stati adempienti rispetto agli obblighi previsti.”