Hotel Rigopiano: quella valanga che spazzò via 29 vite

MeteoWeb

Si ritorna a parlare della triste vicenda dell’hotel Rigopiano, travolto da una valanga. Stavolta è la giustizia a fare il suo corso e a voler chiarire a chi dare le responsabilità: sono arrivati sei avvisi di garanzia dalla Procura di Pescara.

L’hotel è stato colpito da una valanga il 18 Gennaio, mentre poche ore prima una serie di scosse di terremoto avevano interessato tutta la zona. Un primo allarme era stato lanciato invano alle 17.08 da uno dei superstiti che si era allontanato momentaneamente dall’edificio: non solo non aveva ottenuto risposte positive, ma alcuni impiegati avevano persino alluso ad una bufala. In seguito era riuscito finalmente a convincere la

LaPresse/Mario Sabatini
LaPresse/Mario Sabatini

centralinista. La macchina dei soccorsi si è dunque attivata alle 19.00, circa tre ore dopo l’accaduto. Nonostante in fase iniziale i soccorsi e gli interventi siano stati quasi assenti (in molti si chiedono se davvero sarebbe accaduta una tragedia di tale portata, se la strada fosse stata sgombera dalla neve), il successivo operato di Vigili del Fuoco e Soccorritori è stato invece impeccabile: il giorno dopo, quando ormai le speranze sembravano svanite, sono riusciti a trovare i segni di vita di alcuni superstiti travolti dalla neve, sopravvissuti grazie ad una bolla d’aria formatasi. Dopo ore intense di lavoro, 9 persone, tra cui anche 4 bambini, sono stati estratti vivi e sono adesso in buone condizioni.  la moglie e il figlio di Parete, Adriana Vranceanu e il piccolo Gianfilippo; tre bambini, l’altra figlia di Parete, Ludovica, Edoardo Di Carlo e Samuel Di Michelangelo, e altre quattro persone. Si tratta di Giampaolo Matrone, Vincenzo Forti, Francesca Bronzi e Giorgia Galassi.

hotel rigopiano com'era prima della valangaIl bilancio finale è stato di 29 vittime ed 11 sopravvissuti. Questo l’elenco delle persone decedute a Rigopiano: Valentina Cicioni, Marco Tanda, Jessica Tinari, Foresta Tobia, Bianca Iudicone, Stefano Feniello, Marina Serraiocco, Domenico Di Michelangelo, Piero Di Pietro, Rosa Barbara Nobilio, Sebastiano Di Carlo, Nadia Acconciamessa, Sara Angelozzi, Claudio Baldini, Luciano Caporale, Silvana Angelucci, Marco Vagnarelli, Paola Tomassini, Linda Salsetta, Alessandro Giancaterino, Cecilia Martella, Emanuele Bonifazi, Luana Biferi, Marinella Colangeli, Alessandro Riccetti, Ilaria Di Biase, Roberto Del Rosso, Gabriele D’Angelo, Dame Faye.