I vini di Corte Sant’Alda vi aspettano al Vinitaly

MeteoWeb

I Vini di Corte Sant’Alda saranno presenti al Vinitaly. Sarà possibile vedere in anteprima lo CHARDONNAY MACERATO 2016 (prova di vasca) e AGATHE 2016. Come spiegano i produttori: “Agathe è un esperimento iniziato nel 2014 con circa 600 bottiglie prodotte ed è oggi, per noi, motivo di orgoglio. Un rosato da uve Molinara in purezza, con 5 giorni di macerazione, successiva fermentazione e affinamento in anfora, non rivestita internamente. “Agathe” fa riferimento a Sant’Agata, che si onora il 5 febbraio, ovvero giorno in cui è stato scelto il nome del nuovo rosato, ma anche a un aggettivo di origine greca ‘?????’ che letteralmente significa “buono”, “di valore”, “onesto”. Agathe (agata) è soprattutto una pietra di colore rosa intenso, legata alla tranquillità, all’equilibrio e alla vitalità… un po’ se vogliamo la mia filosofia di vita e di lavoro. E così m’immagino questo vino”.

“Un buon equilibrio gusto-olfattivo, freschezza e la caratteristica sapidità rendono Agathe un vino tipico ma anche singolare, che rappresenta bene la voglia di sapere e di sperimentare di Corte Sant’Alda”.