Il maltempo danneggia gli impianti: senz’acqua le aree collinari di Messina

MeteoWeb

Senz’acqua i residenti delle aree collinari a nord di Messina. Ieri l’ondata di maltempo che ha investito la città, ha danneggiato gli impianti elettrici e le pompe di sollevamento dell’Amam che consentono all’acqua di raggiungere le zone collinari. Interessate soprattutto le zone di delle Masse, Castanea e le frazioni di San Filippo, San Saba e Gesso, e Locanda che da ieri pomeriggio sono sen’acqua. I tecnici dell’Amam sono a lavoro ininterrottamente per ripristinare gli impianti danneggiati che dovrebbero poter tornare alla normalità entro mercoledì 5 aprile.