Il Principe Carlo al Colle: “L’Italia è nel nostro cuore”

MeteoWeb

“L’Italia è nel nostro cuore” e i cittadini britannici sono rimasti “molto turbati dalla terribile serie di scosse” di terremoto che hanno colpito l’Italia centrale. Lo ha detto il Principe di Galles Carlo in un colloquio al Quirinale con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Un incontro cordiale nello studio “alla Palazzina” del presidente dove si e’ parlato molto del sisma e di immigrazione per poi chiudere le conversazioni sull’importanza dei Beni culturali e la difesa dell’ambiente. Il capo dello Stato ha ringraziato il principe Carlo – accompagnato dalla moglie Camilla, duchessa di Cornovaglia – per la visita ad Amatrice che ha portato “tanto conforto” alla popolazione. Mattarella ha spiegato al principe Carlo quanto l’opera di ricostruzione sia delicata in Paesi cosi’ pieni di storia. Il presidente ha poi ringraziato, tramite l’erede al trono, l’azione della Gran Bretagna nel Mediterraneo dove l’emergenza rimane molto alta e serve un impegno collettivo maggiore.