Infrastrutture, troppa incertezza col Brexit: la spagnola Ferrovial non investe più nel Regno Unito

MeteoWeb

Ferrovial, importante multinazionale spagnola che opera nelle infrastrutture del trasporto, non investira’ “un euro di piu'” nel Regno Unito sino a quando non si uscira’ dalla “grande incertezza” del Brexit. La decisione “drastica” scrive il quotidiano “El Mundo”, tocca un aspetto cruciale della compagnia dal momento che il Regno Unito e’ il primo mercato per volume di vendite, anche piu’ della stessa Spagna. Forte soprattutto di attivita’ di gestione in diversi aeroporti, nel 2016 Ferrovial ha riportato al di qua della Manica ottenuto utili per 3 miliardi e 171 milioni di euro. La compagnia non intende rinunciare alle attivita’ sin qui sviluppate ma per il momento decide di non progettare nuovi invetsimenti: “nessuno sa cosa accadra’ e quali conseguenze avra'” il Brexit, spiega il presidente Rafael del Pino.