Moda, Ovs: capsule e progetto a sostegno dell’arte nelle zone del terremoto

MeteoWeb

Al via la seconda edizione del progetto Arts of Italy lanciato dal gruppo Ovs e dedicato alla promozione del patrimonio artistico italiano. Quest’anno l’obiettivo è quello di sostenere Norcia, uno dei paesi simbolo del terremoto che ha colpito il Centro Italia. Dal 20 maggio sarà infatti in vendita una ‘capsule collection‘ ispirata da una serie di capolavori dell’arte italiana, provenienti dalle collezioni della Galleria Palatina e del Museo degli Argenti di Palazzo Pitti a Firenze e del Museo Poldi Pezzoli di Milano. In contemporanea al lancio della collezione, Ovs attiverà una raccolta fondi nei negozi che contribuirà al restauro del dipinto del XVII secolo ‘Madonna col bambino in gloria, Santa Scolastica e altri Santi’, della Basilica di San Benedetto da Norcia, gravemente lesionato durante il terremoto.

Ovs collaborerà inoltre con il Comune di Norcia, la Regione Umbria e l’associazione I love Norcia, per organizzare il 14 maggio una marcia amatoriale (con uno speciale zainetto al posto della pettorina) che terminerà in una mostra mercato delle produzioni locali. Sempre Ovs , molto attenta al tema dell’arte, erogherà alcune borse di studio all’Opificio delle Pietre dure di Firenze.

La nuova collezione del resto si ispira proprio ai capolavori dell’arte: la linea donna è caratterizzata da motivi che riprendono elementi dei musei fiorentini, la collezione maschile invece guarda al Museo Poldo Pezzoli di Milano e alle armature dei cavalieri del ‘500. Per comunicare il progetto sono stati scelti sei testimonial per una campagna pubblicitaria scattata dal fotografo Pierpaolo Ferrari: la cantante Emma Marrone, le attrici Ambra Angiolini e Valeria Solarino, lo scrittore Luca Bianchini, lo chef Davide Oldani e il regista Giovanni Veronesi, che firmera’ un cortometraggio sul progetto.