Terremoto: ad Amatrice il primo centro polifunzionale

MeteoWeb

Amatrice avrà il suo primo centro polifunzionale: sarà un centro di aggregazione sociale, ma anche un punto di riferimento per la formazione e per l’assistenza. Domani a  Roma, nella sede della Croce Rossa Italiana, verrà firmato il protocollo d’intesa per la sua costruzione, grazie alla collaborazione del sindaco Sergio Pirozzi, della Cri, dell’Associazione Io Ci Sono Onlus e de Il Fatto Quotidiano. Il progetto ha l’obiettivo di restituire luoghi di aggregazione alle comunità colpite dal Terremoto del 24 agosto scorso: ci saranno dunque spazi di condivisione, poliambulatori, aule di formazione sulla prevenzione, sale cinema e un centro di informazione per la popolazione. Verrà finanziato con il sold out della partita Nazionale cantanti e attori contro la squadra della Protezione Civile, giocata a Rieti il 4 ottobre scorso, che ha permesso di raccogliere oltre 120.000 euro.