Terremoto, l’appello ai vip d’Umbria: “Venite in vacanza da noi”

MeteoWeb

La bella stagione si appresta a fare il suo ingresso, e le località turistiche cercano di prepararsi al meglio. Per l’Umbria, in particolare, si tratta di una stagione turistica davvero importante, che può permetterle di rilanciare il “cuore verde d’Italia” in seguito ai danni subiti, in termine di immagine a causa dei recenti eventi geo-meterologici. Il forte terremoto dello scorso autunno ha infatti colpito le cittadine di Norcia, Cascia e Preci, danneggiandole gravemente, ma ha lasciato completamente intatto e fruibile oltre il 90% del rimanente territorio umbro.

Al fine di sostenere ed incentivare tale ripresa, la Regione Umbria ha pianificato un‘importante campagna di comunicazione finalizzata alla promozione turistica sui principali media italiani ed internazionali che inizierà subito dopo Pasqua. Tra le varie iniziative messe in campo, spot tv e radio, campagne social, digital e outdoor, road show ed educational tour. Inoltre l’assessore al turismo e vice Presidente della Regione Fabio Paparelli, in collaborazione con l’agenzia di comunicazione del massmediologo Klaus Davi, ha pensato di coinvolgere dei veri e propri testimonial d’eccezione dell’Umbria per un’azione di sensibilizzazione rivolta al grande pubblico. I primi a rispondere a questo appello istituzionale, offerto in favore della ripresa del turismo umbro, sono stati gli imprenditori della moda Brunello Cucinelli, Nicoletta Spagnoli e l’attore Marco Bocci.