Terremoto, Fiastra: riapre il minimarket in un modulo provvisorio, a breve operativi anche due ristoranti

MeteoWeb

Comincia a riprendere forma il tessuto sociale di Fiastra, uno dei comuni del Maceratese piu’ colpiti dal Terremoto. Ha riaperto stamattina il minimarket gestito da Vinicio Vallesi e dalla famiglia. Il locale, ospitato nei moduli provvisori acquistati dal Comune, sara’ inaugurato a breve insieme al ristorante della famiglia Polverini che in questi giorni sta per essere completato con l’allestimento delle cucine. Per l’altro ristorante di San Lorenzo al Lago, il Gatto e la Volpe, e’ stata gia’ predisposta l’area e si attende per la fine della settimana l’arrivo dei moduli. L’amministrazione comunale, venendo incontro alle esigenze dei commercianti, ha cercato in tutti i modi di accelerare le procedure per il completamento dell’area predisposta subito dopo il sisma, e ha quindi acquistato direttamente i moduli che ospiteranno le strutture commerciali inagibili.