TV, Rai5: al via “Brasil, a natural history”, racconta le meraviglie di un luogo ricco di paesaggi estremi

MeteoWeb

Il Brasile, quinto paese al mondo per estensione, è un paradiso di fauna selvatica, habitat estremi e paesaggi mozzafiato. Tra le sue montagne, mari, foreste pluviali, deserti e fiumi, si nascondono alcune delle meraviglie del nostro pianeta. La serie “Brazil: a natural history”, che Rai Cultura trasmette a partire da giovedì 6 aprile alle 15 su Rai5, ha lo scopo di raccontali e farli conoscere. La serie, in cinque episodi, attraverso paesaggi svela il paradiso naturale di questo immenso paese: la foresta pluviale più grande del mondo, con la sua biodiversità; le paludi, i fiumi, le foreste tropicali e le sue incantevoli praterie. L’episodio d’esordio mostra la foresta brasiliana che un tempo si estendeva lungo la costa per migliaia di chilometri, ma della quale adesso ne è rimasto solo il 7%. Un 7% che tuttavia è ancora la dimora di molti animali straordinari, come le scimmie Muriqui o i Coati, bizzarre creature dai lunghi nasi flessibili e code a fasce.