Capitale europea della Scienza: si valuta il legame fra Trieste ed Est Europa

MeteoWeb

Le connessioni fra Trieste e l’Europa centrale e orientale saranno “tenute in conto” dal comitato dell’Euroscience forum (Esof), incaricato di decidere quale citta’ sara’ ‘Capitale europea della Scienza’ nel 2020. Lo ha dichiarato il segretario generale dell’Esof, Peter Tindemans, durante la sua visita ufficiale nel capoluogo giuliano. Tindemans ha incontrato rappresentanti degli enti scientifici del Friuli Venezia Giulia, membri delle istituzioni cittadine e regionali. “Ovviamente non prendero’ una parte – ha commentato Tindemans – ma penso che per il 2020 abbiamo due candidati veramente buoni: Trieste e la combinazione Leida-L’Aia. La connessione centro-europea di Trieste sara’ certamente un fattore importante. Tutti questi aspetti saranno presi in considerazione: si puo’ veramente beneficiare delle relazioni internazionali della citta’ e della regione. Si puo’ attrarre persone dalle regioni che, finora, non sono state molto rappresentate all’Esof. E questo e’ il caso delle persone provenienti dall’Europa centrale e orientale”, ha concluso.