G7, lo chef: Trump ha bevuto Coca-Cola alla cena dei Grandi

MeteoWeb

Solo una bottiglia di Coca-Cola per Donald Trump alla cena del G7 di Taormina offerta dal presidente della Repubblica, Sergio Mattrella: lo ha riferito lo chef Roberto Toro, che ha curato personalmente il menù all’Hotel Timeo. A tavola sono stati serviti “vini dell’Etna, bianchi e rossi”, ha spiegato in un’intervista a “Un giorno da pecora” su Radio Rai 1, “Trump ha chiesto della Coca Cola, in bottiglietta, con molto ghiaccio, ne ha bevuta una sola”. La scelta non sorprende visto che il presidente americano è totalmente astemio, come aveva rivelato in un’intervista alla Fox. decise di diventarlo dopo la morte per una malattia legata all’abuso di alcol dell’amato fratello maggiore Freddie, all’età di 42 anni: “Se non cominci non avrai mai un problema, se cominci potresti avere un problema e potrebbe essere difficile fermarlo”, spiegò Trump all’emittente Usa.