Germania, Germanwings: la famiglia Lubitz pubblica ‘dubbi’ sulla colpevolezza

MeteoWeb

La famiglia di Andreas Lubitz, il co-pilota considerato responsabile della tragedia del volo Germanwings, ha pubblicato online un lungo documento che pone dubbi sulla colpevolezza del giovane, stabilita dall’inchiesta ufficiale. Il documento è lo stesso che fu presentato alla stampa il 24 marzo scorso, nel secondo anniversario dell’incidente aereo in cui persero la vita 150 persone. L‘inchiesta, condotta dalle autorità francesi e tedesche, stabilì che Lubitz soffriva di depressione e scelse di suicidarsi facendo schiantare l’aereo sulle Alpi francesi durante un volo fra Barcellona e Duesseldorf. A marzo il padre di Lubitz contestò questa tesi, negando che il figlio avesse mai sofferto di depressione. Già allora il governo tedesco respinse le sue argomentazioni. “Non v’è alcun motivo per mettere in dubbio la natura e i risultati dell’autorità investigativa“, aveva detto un funzionario del ministero dei Trasporti di Berlino. (AdnKronos)