Incendio sulla Pontina, Vigili del Fuoco a lavoro: ancora tre punti di fuoco, domani rilievi sulle cause

MeteoWeb

Ci sono ancora tre punti di fuoco nello stabilimento “Eco X” distrutto dalle fiamme da un incendio ieri mattina. Lo ha detto il funzionario dei Vigili del fuoco di Roma, che sta coordinando le operazioni, Simone Batazzi. “La situazione e’ ancora in corso – ha spiegato – stiamo lavorando con quattro squadre e dieci autobotti, comprese quelle della Regione Lazio. C’e’ stato un netto miglioramento ma le operazioni di ‘smassamento’ proseguono. Stiamo cercando di creare una viabilita’ interna allo stabilimento e contemporaneamente cerchiamo di raffreddare i materiali bruciati”. I rifiuti, ha sottolineato, sono per lo piu’ plastica, ferro e materiale edilizio. “C’e’ un cumulo enorme di rifiuti – ha aggiunto – tra i due capannoni che stiamo cercando di spegnere”. Le operazioni di spegnimento dureranno per tutto il giorno ed anche stanotte. Le operazioni di polizia giudiziaria per accertare le cause del rogo inizieranno probabilmente domani. Oggi non potranno essere compiuti i rilievi per accertare se nello stabilimento e’ presente amianto, questo perche’ sono ancora accesi i tre focolai.