Smog Genova: nella Città metropolitana resta alto il tasso di ozono

MeteoWeb

Resta alto il tasso dell’ozono nella città metropolitana. Le centraline di Genova hanno segnalato sei sforamenti, cinque sulle alture di Pegli e uno ai Giovi: ieri il gas ha fatto registrare sei sforamenti complessivi oltre la soglia di informazione alla popolazione (180 microgrammi per metro cubo). Cinque superamenti orari del limite per l’ozono sono stati segnalati dalla cabina sulle alture di Pegli dalle 14 alle 18 e poi dalle 20 alle 21 (con la media oraria massima di 198 ug/m3 fra le 16 e le 17) mentre la postazione dei Giovi ha misurato lo sforamento dalle 18 alle 19 con una media oraria massima di 183 ug/m3. Nei limiti i valori dell’ozono rilevati dalle altre centraline della rete.