Terremoto, Renzi: “Forse prenderemo fischi, ma noi saremo comunque nei comuni Cratere”

MeteoWeb

“Magliette gialle sono il marchio di fabbrica dei prossimi anni: il Pd dovrà essere presente in rete e agli angoli delle strade. Noi nelle zone del Terremoto dobbiamo andarci, noi rappresentiamo il governo di ieri, quello di oggi e spero anche quello di domani, abbiamo fatto un sacco di cose, il governo Gentiloni ha fatto anche meglio del governo Renzi. Bene, allora che facciamo, non andiamo? Forse prendiamo un fischio e allora ci andiamo due volte di piu’. E allora da qui al 24 agosto ma anche alla scadenza di ottobre, noi dovremo essere tutte le settimane nei comuni del Cratere“. Lo afferma Matteo Renzi alla Direzione Pd.