Previsioni Meteo: e adesso spunta una “goccia fredda” come in… inverno!

MeteoWeb

Previsioni Meteo – Che si stia attraversando un periodo che, dal punto di vista meteorologico, sia da classificare come molto particolare, se non proprio singolare, non ci sono dubbi. Molte le particolarità di questi ultimi tempi, i record termici degli ultimi mesi ad esempio, la spiccata similitudine con l’anno del 2003, per citarne solo alcune, ma se osserviamo la carta in quota proposta oggi da GFS a 500hPa, possiamo notarne subito un’altra.

Se analizziamo la mappa a 500hPa di oggi, Giovedì 29 Giugno, notiamo che in quota, ai 5.500 metri circa, è presenta una “goccia fredda”, ben evidenziata dalla colorazione verde, posizionata sulla Francia.

Questa area è caratterizzata da temperature di -20°C tipiche di un periodo invernale. Un fenomeno di tal genere è proprio della stagione invernale ma non è certo tipico di un mese estivo, nel quale appunto ci troviamo.

E’ raro ricordare una “goccia fredda” con una -20°C a fine giugno, invece in questo caso è davvero presente. La sua traiettoria non interesserà l’Italia (stazionerà sulla Francia fino ad esaurirsi) e questo è un bene per il nostro Paese perché è assai probabile che nell’area sottostante si possano scatenare fenomeni assai intensi, quali temporali violenti, vere “bombe d’acqua”, etc.

Il tutto è indice di un periodo che, dal punto di vista meteorologico, sarà da annoverare certamente tra i più singolari degli ultimi anni.