Fiuminice: anatre morte nello specchio d’acqua della darsena

MeteoWeb

”Quattro anatre morte e una viva, ma bisognosa di cure, sono state rinvenute oggi nello specchio d’acqua della darsena di Fiumicino. Si tratta di germani reali e anatre, recuperate dai pescatori”. Lo afferma in una nota il sindaco di Fiumicino Esterino Montino che, sul posto insieme all’assessore all’Ambiente Roberto Cini, ha incontrato la Capitaneria di Porto, l’Autorità Portuale e alcuni rappresentanti della Lipu, insieme alla Polizia Locale.

”Occorre subito far chiarezza sulle cause -prosegue il sindaco- per capire come sia avvenuta la loro morte. L’anatra viva è stata presa in carico da Alessandro Polinori della Lipu per avviarne il recupero”. ”Nell’acqua della darsena -aggiunge in una nota l’assessore all’Ambiente, Roberto Cini- sono state trovate altre anatre vive e che stanno bene. Bisogna capire se quelle morte fanno parte di un gruppo che ha mangiato qualcosa altrove e poi, magari, sono finite qui trascinate dalla corrente oppure se sono morte sul posto”. ”Dopo le verifiche del veterinario e la rimozione delle anatre i corpi verranno inviati all’istituto zooprofilattico per essere analizzati e verificare le cause del decesso, come richiesto dalla nostra biologa Daniela Pascucci. Attenderemo, naturalmente, anche i risultati delle analisi che effettuerà l’Arpa”, conclude.