Incendi boschivi: oggi oltre 1.200 gli interventi dei Vigili del fuoco

MeteoWeb

Sono 1.220 gli interventi delle squadre dei vigili del fuoco oggi in Italia per gli Incendi boschivi e di vegetazione. Proseguono incessantemente, sia di giorno che di notte, le operazioni di spegnimento degli Incendi, specialmente al Sud, dove si contano al lavoro tremila vigili del fuoco. Il numero maggiore di roghi si è verificato in Campania, dove i vigili del fuoco hanno condotto 260 interventi.

Seguono il Lazio con 210 interventi, la Toscana con 150, la Puglia con 130 e la Calabria con 125. Ancora roghi nelle province di Napoli e Salerno, dove stanno operando a supporto del dispositivo ordinario sette canadair, ma anche alcune squadre dei vigili del fuoco extraregionali provenienti dall’Abruzzo, dall’Emilia Romagna e dalla Basilicata. Le maggiori criticità si sono avute sul Vesuvio nei comuni di Somma, Ottaviano, Sant’Anastasia, Monte Sant’Angelo; nel salernitano nei comuni di Battipaglia, Felitto, Monte Corvino Rovella, Giffoni Valle Piana, Ceraso e Sarno.

Nel Lazio le province più interessate dai roghi sono quelle di Roma e Viterbo. A Castel Fusano proseguono le operazioni di contenimento dell’incendio di pineta: sotto controllo i focolai esterni, ancora vivi quelli interni sui quali hanno effettuato continui lanci sia canadair che elicotteri dei vigili del fuoco. Incendi attivi anche in altri comuni della provincia romana: Palombara Sabina, Castelnuovo di Porto, Cesano e Campagnano. In Puglia restano dei focolai a San Domino sulle isole Tremiti, nel foggiano, dove stanno operando diverse squadre di vigili del fuoco.

In Calabria si registrano criticità in provincia di Cosenza nei comuni di Morano Calabro, Mormanno e Lago; in corso a Catanzaro un vasto incendio di vegetazione che sta avanzando verso il Parco della biodiversità mediterranea ed alcune abitazioni: quattro squadre di vigili del fuoco sono schierate a protezione delle strutture, in attesa che sopraggiungano i velivoli antincendio. Alcuni Incendi attivi anche in Toscana in provincia di Pistoia e di Grosseto.