Incendi, Guida AIGAE: in fumo circa il 90% del patrimonio ambientale del Vesuvio

MeteoWeb

Quasi tutto bruciato il lichene che caratterizzava le colate laviche storiche del Vesuvio. Quelle che si trovano nell’Atrio del Cavallo sono nere. “Ad occhio possiamo dire che circa il 90% del patrimonio ambientale è andato perso”. Così Giulia Pugliese, guida ambientali escursionistica Aigae (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche) che opera sul Parco Nazionale del Vesuvio, impegnata da giorni sui luoghi colpiti dagli incendi.

“Il fuoco è entrato in ogni angolo di bosco – fa sapere – siamo riusciti a salvarne solo alcuni lembi. La Riserva Naturale Tirone Alto Vesuvio è andata quasi tutta bruciata. Siamo riusciti a salvare parte del bosco dell’Avetrana anche se alcuni lembi sono ancora a rischio. Bisogna intervenire con un’attività di bonifica del suolo per spegnere il fuoco anche sotto il terreno”.