Maltempo in India: 21 morti per le scariche elettriche dei fulmini

MeteoWeb

I fulmini hanno ucciso 21 persone nella parte orientale dell’India. Il Paese sta combattendo contro i potenti monsoni che si sono abbattuti su alcune aree occidentali dell’India causando la morte di centinaia di persone e lasciando milioni di sfollati.

Diciotto persone sono state uccise dai fulmini nello stato di Odisha e altri tre in quello di Jharkhand, poco più a Nord. La maggior parte delle vittime stavano lavorando nei campi quando sono state colpite dalla scarica elettrica. Il Servizio meteorologico ha lanciato l’allerta su nuovi temporali con forti scariche elettriche per tutta la giornata di domani.