Siccità, parla l’ad di Acea: “Soluzione a breve, altrimenti si passerà alla turnazione”

MeteoWeb

Per Roma in questo momento “parliamo di rischi operativi, rischi di erogazione del servizio. E’ evidente che se non sopraggiungera’ a breve una posizione del Governo o la Regione che sono in discussione da ore per trovare una soluzione, siamo pronti a gestire la crisi che deriverebbe dalla non applicazione dei correttivi che ci aspettiamo. E la crisi porterebbe ad un insoddisfacimento parziale e dovremmo operare rotazioni o turnazioni che creeranno disagio all’utenza”. Lo ha detto l’ad di Acea, Stefano Antonio Donnarumma rispondendo in conference call con gli analisti sulla crisi idrica a Roma. L’ad si e’ detto comunque “confidente che si trovera’ una soluzione”.