Cagliari, gommone sugli scogli: morti un sub e un finanziere

MeteoWeb

Sono un subacqueo e un finanziere, rispettivamente di 34 e 29 anni, le vittime della tragedia avvenuta durante la notte a Cagliari, dove un gommone si e’ schiantato contro gli scogli frangiflutti. Si tratta di Giovanni Putzu, di 34 anni, sommozzatore, e Nicola Sanna, finanziere di 29, entrambi di Cagliari.

Il militare della Gdf prestava servizio a Palermo e si trovava in vacanza in Sardegna con la fidanzata, Maria Bonfardeci, di 27, palermitana, rimasta ferita come la compagna di Putzu, Claudia Malica, anche lei 27 anni, ora entrambe in ospedale in condizioni non gravi.