Caldo, la frutta matura presto: prezzi in ribasso, ma presto in carenza

MeteoWeb

Troppa adesso, ma poi mancherà. E’ l’effetto del caldo record su frutta e verdura, che la sta facendo maturare tutta insieme, impattando anche sui prezzi in calo, ma gia’ dalle prossime settimane potrebbero mancare, in particolare meloni e angurie. La siccita’ sta poi ‘prosciugando’ uliveti e campi di girasoli con rese di olio previste in calo tra il 20% e il 50%. Sono le conseguenze delle temperature bollenti nei campi spiegati e denunciati da Unioncamere-Italmercati-Bmti, la Borsa Merci Telematica basata sui mercati ortofrutticoli aderenti alla Rete Italmercati e Assitol, l’Associazione italiana dell’industria olearia.

Per quanto riguarda l’ortofrutta, spiegano, sono penalizzate un po’ tutte le produzioni estive, sia dall’anticipo dei periodi di raccolta anche di tre settimane, sia dal forte stress delle piante, con criticita’ nella vendita. Non e’ escluso che se le condizioni climatiche attuali dovessero continuare, il settore potrebbe trovarsi ad affrontare vuoti di produzione per alcuni ortaggi, come pomodori, melanzane, fagiolini e peperoni, ma anche il ritardo dell’entrata in produzione delle colture autunno-invernali come cavoli e ortaggi a foglia.

C’e’ il rischio che si ripeta una campagna negativa come quella del 2014 – denuncia Angelo Cremonini, presidente del Gruppo Olio d’oliva di Assitol – le piante cercano acqua prelevandola anche dalle olive, la cui resa potrebbe essere molto bassa’‘. In alcune zone di eccellenza come il Garda e la Toscana meridionale, si parla gia’ di una produzione dimezzata. Basti pensare che soltanto il 20% degli uliveti puo’ contare su un’irrigazione artificiale.

Un problema sollevato anche da Cno, il Consorzio nazionale olivicoltori e Unasco, il Consorzio nazionale dei coltivatori e produttori olivicoli. Non va meglio – concludono – per il girasole con rese previste in calo del 20%, proprio mentre si sta rafforzando la domanda di mercato in Italia e all’estero di questo olio, il piu’ consumato tra quelli di semi.