Inquinamento Lombardia: livelli di ozono oltre la soglia di informazione

MeteoWeb

Restano alti, oltre la soglia di informazione, ma in diminuzione, i livelli di ozono nel milanese e nel resto della Lombardia, superando la soglia di allarme in Brianza e nel comasco. Le concentrazioni dell’inquinante oltrepassano la soglia di informazione di 180 microgrammi al metrocubo, secondo le rilevazioni di Arpa, a Milano Parco Lambro (214 microgrammi) e in via Pascal (188), e nel milanese ad Arese, Cormano, Corsico, Arconate, Cassano d’Adda, Inzago, Magenta, Trezzo, raggiungendo il valore di 225 microgrammi a Legnano. Supera invece la soglia di allarme di 240 microgrammi al metrocubo la presenza di Ozono nella provincia di Monza e Brianza, dove raggiunge i 274 a Carate, e in quella di Como, dove a Cantù si toccano i 266 microgrammi. Livelli alti oltre la soglia di informazione in provincia di Varese (237 a Saronno, 233 a Gallarate).