Nubifragio a Cortina, gli albergatori: “Non dovrebbero esserci ricadute sulla stagione”

MeteoWeb

Per la presidente dell’Associazione albergatori di Cortina d’Ampezzo, Roberta Alvera’, l’episodio franoso sulla strada che collega il capoluogo al Passo Tre Croci, che ha causato una vittima, “non dovrebbe avere conseguenze sulla stagione turistica gia’ avviata”.

“Normalmente quando succedono fatti di questo tipo – rileva – tendenzialmente chi apprende le informazioni dalla stampa pensa ci sia un’area coinvolta piu’ vasta ma i danni di oggi sono molto circoscritti. Sulla strada interessata non vi sono strutture turistiche ma solo villaggi di residenti locali”. In queste ore e’ in corso un tavolo operativo con amministratori locali, vigili del fuoco e Prefetto, oltre ad altri servizi di protezione civile.