Terremoto: a Sarnano taglio del nastro per le nuove Terme

MeteoWeb

”La cosa piu’ importante di questa ricostruzione cosi’ difficile e’ crederci, e avere fiducia”. Cosi’ il Commissario straordinario Vasco Errani, che oggi, con il presidente delle Marche Luca Ceriscioli, ha partecipato all’inaugurazione delle nuove Terme di Sarnano, un complesso definitivamente delocalizzato dopo il terremoto del 2016. ”La riapertura delle Terme di San Giacomo e’ un esempio per tutti noi, un’attivita’ che si e’ rialzata ed e’ ripartita nel territorio” ha aggiunto Ceriscioli.

Il nuovo complesso, che nasce da una storia lunga 80 anni, ha trovato spazio in una struttura di via Alcide de Gasperi, con vari reparti termali e di bagno terapia. ”Abbiamo a disposizione gli strumenti e le risorse economiche per poter ricominciare, uscendo dalle difficolta’ – ha continuato Ceriscioli – e di ricostruire le comunita’ delle Marche. La capacita’ di non arrendersi mai, di trovare nella creativita’ e laboriosita’ l’energia straordinaria di non fermarsi davanti agli ostacoli e’ nel Dna dei marchigiani: oggi diamo un bellissimo segnale di speranza a tutti”.

Il sindaco di Sarnano Franco Ceregioli ha ricordato che per l’amministrazione le “priorita’ sono le scuole e le imprese. Solo attraverso sinergia e collaborazione con le istituzioni e’ possibile raggiungere questi obiettivi”.