Terremoto: al via senza problemi il nuovo anno scolastico a Norcia e a Cascia

MeteoWeb

Rosella Tonti, dirigente degli istituti omnicomprensivi dei due centri di Norcia e Cascia, racconta come ci si sta preparando al nuovo anno scolastico che sta per cominciare e i progetti nei vari istituti. “Una novita’ significativa, rispetto al passato, e’ che le scuole rimarranno aperte anche di pomeriggio dal lunedi’ al venerdi’, le medie e le superiori fino alle 17,30, e questo per permettere agli studenti di avere un luogo di ritrovo dove svolgere attivita’ laboratoriali e studiare”, ha detto all’ANSA la dirigente. Significativa e’ considerata anche l’iniziativa di dare in comodato d’uso gratuito a ogni allievo un tablet con all’interno i libri di testo. “Questo e’ stato possibile – ha sottolineato la preside – grazie alle donazioni. Ma riprenderemo anche tutti i nostri tradizionali progetti a cominciare dall’Erasmusplus e l’alternanza scuola-lavoro e cosa ancor piu’ importante e’ che dovremmo essere di nuovo un punto di riferimento per i nostri studenti e per le loro famiglie che saranno impegnate a progettare la ricostruzione delle loro case e delle loro attivita'”.