Terremoto, Furlan: “Siamo vicini ad Amatrice, troppi ritardi”

MeteoWeb

“La Cisl e’ vicina alle popolazioni dell’Italia centrale ad un anno dal sisma. Troppi ritardi burocratici nella ricostruzione. Occorre fare di piu’ con strumenti straordinari”. Lo ha affermato su twitter la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, esprimendo la solidarieta’ del sindacato di via Po alle popolazioni dei comuni del centro Italia colpiti dal sisma un anno fa.