Terremoto, i medici del Rizzoli: “I bambini rimasti sotto le macerie hanno giocato a morra cinese”

MeteoWeb

“I bambini stanno molto bene tutto sommato, considerando quello che hanno patito stanno anche bene come umore. Sono bambini forti, hanno interagito e si sono aiutati tra di loro, ci hanno detto che giocavano a morra cinese”.

E’ quanto riferito dai sanitari dell’ospedale Rizzoli di Ischia durante un punto stampa in merito ai fratellini estratti dalle macerie a Casamicciola. “Tutto sommato considerando quello che hanno patito se la sono cavata molto bene”, aggiungono. “Anche i genitori stanno abbastanza bene, l’azienda ha comunque messo a disposizione il supporto psicologico”.