Terremoto, il portavoce degli sfollati Ussita-Visso: “Dispiace che Errani lasci”

MeteoWeb

“Vasco Errani in un anno ha fatto quello che poteva fare, anche l’impossibile. E’ stato sempre presente, dispiace vada via. Persona corretta umanamente e professionalmente”. Cosi’ Maria Teresa Nori, portavoce degli sfollati di Ussita e Visso, sulla decisione del Commissario straordinario di lasciare un anno dopo l’insediamento.

“La scossa di terremoto che ha colpito il centro Italia, in pieno Appennino – continua Maria Teresa Nori – il 30 ottobre e’ stata la piu’ forte registrata in Italia sin dal 1980, un terremoto questo difficilissimo da gestire. E sono continuate ancora le scosse. Errani era sempre presente, ripeto mi dispiace vada via. Grazie per quello che ha potuto fare per il nostro territorio”.